Dentro di noi esiste un silenzio mobile

Stai centrato e concentrato sul tuo sentire.

Non ascoltare le tue paure, le incertezze, le conclusioni che hai elaborato.
Sono frutto solo della paura del cambiamento.
Il punto fermo è dentro di te.
Ascolta quel silenzio mobile.
Se ascolterai la mente darai il potere del tuo sentire alla parte distruttiva, a quella che ti vuole tenere fermo in quello che eri.
Fidati, non hai capito, la tua pancia si, la testa no.
Ascolta.. In silenzio.

Dario Nencini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.