Attimi di felicità

 

Allora, dobbiamo capire che è solo una questione di attenzione.
Sapete quanti attimi di felicità avete in una giornata?
Una cifra!
Quando vi lavate i denti la mattina e vi passate la lingua sui denti sentendoti lisci, quando vi bevete il caffè o vi mangiate un frutto, quando accarezzate il vostro animale, quando baciate vostro figlio, quando provate un qualsiasi sentimento verso il partner, anche la rabbia o l’odio, perché in fondo siete felici di “sentire”, e Atri mille momenti della giornata.
Quindi, cambiate il punto di vista, date valore a quei momenti, sono attimi di illuminazione, sono gocce di luce nel mare buio che vogliamo navigare per far finta di essere vivi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.