Tarocchi Rider Waite

The Rider Waite tarot deck  con descrizioni scopiazzate e rielaborate da me

 

La lettura delle carte (tarocchi Raider Waite ) è un mezzo come un altro per “canalizzare” delle intuizioni, per dare una strada a roba che arriva da chissà quale parte. Supermega studiosi ed espertoni metteranno paroloni  importanti, ognuno con la sua verità, ma di base, nessuno ha la verità in mano.

Io che sono un pigro, mi limito a dire…boh, giro la carta, mi arriva una storia e te la racconto. Funziona sempre. Quello che non mi piace è essere banale, scontato, con quelle storie che vanno bene per tutti “da piccolo qualcuno ti ha trattato male” , il tuo ex ti ha lasciato (ma va????) “, “tua madre a volte era distante”… vabbè..  quello che cerco di fare è trovare un filo che conduce la lettura alla tua reale storia, dando delle  possibili interpretazioni di blocchi che con lo svolgimento del gioco si fanno sempre più chiarezza.

In genere alla fine una chiave per andare oltre arriva sempre.

Purtroppo essendo cosi sommersi da cagate informatizzate, ormai abbiamo bisogno di effetti speciali per rimanere colpiti, se no,non è impattante e quindi nulla viene toccato.

In questa serie di immagini c’è descrizione dei soli arcani maggiori (ribadisco che sono pigro), se poi volete una lettura personale, fatevi avanti, sappiate che vi chiedo denaro e vi farò lavorare su di voi. Se volete “sole cuore e amore”, ditemelo prima, la tariffa sarà doppia!

P.S. LE DESCRIZIONI CHE TROVATE SONO QUELLE CHE HO MESSO VIA VIA SU FACEBOOK, INTEGRALI.

 

 

INIZIAMO

il matto     N.0 Il MATTO 

IL MATTO, N.0   la carta dello “sticazzi”.
La carta rappresenta un individuo che sta per iniziare qualcosa di nuovo che potrebbe portarlo ovunque. L’innocenza e la freschezza del suo atteggiamento lo metteranno al riparo da possibili pericoli.
Si perché maggiori sono i pipponi mentali che ti fai,maggiori sono gli eventi funesti che attirerai.
La scelta di buttarsi in qualcosa di nuovo non è dettata dalla ragione, ma piuttosto dall’istinto e dallo Spirito che lo guida.
Sii spontaneo. Lasciati andare.
Ricomincia da capo.
Affronta il problema con una mente aperta.
Lasciati alle spalle il passato.
Abbandona la logica e segui l’intuizione.
Non prenderti troppo sul serio.
Agisci ‘di pancia’. Non ti curare di quello che pensa la gente. Ritrova l’innocenza.
Abbi fiducia nel futuro.
Buttati.
Gioisci del momento presente.
Segui il Sentiero del tuo cuore.
Fai solo quello che ti entusiasma.
Metti da parte le preoccupazioni.
Fidati dell’istinto.
Sii fiero della tua unicità.
Sii originale.
Pensa in modo diverso da tutti gli altri.
Accetta la tua follia.
Quello che la gente pensa di te non è affar tuo.
Sei un essere unico al mondo, valorizza la tua “follia”.
Quando smetterai di voler controllare tutto ci sarà la rivelazione che non c’era niente da controllare, Tutto va come lo credi e crei dentro di te.
Un bello “STICAZZI” oggi potresti proprio dirtelo e meritarlo..
” la potenza non è nulla senza controllo”. Il matto è proprio cosi…

 

IL MAGO N.1 IL MAGO

Questo Arcano rappresenta una persona dotata di intelligenza e capacità creativa, che sa usare gli strumenti a disposizione per realizzare ciò che si propone.

Egli è padrone di sé stesso; tutto ciò che fa è in accordo con la sua Volontà.
Egli non agisce a caso o guidato dall’istinto; ciò che lo guida è la Ragione, di cui si serve per progettare il futuro.
Capite? non è il matto (che vedremo quando uscirà) che fa le cose alla cazzo, il mago ha fatto pace con il cervello, “padrone di se stesso”, “chi lo guida è la ragione”, c’è un piano costruito e perseguito. Un progetto autocostruente.
 
Decidi il tuo obiettivo.
Pianifica, progetta.
Usa il pensiero per creare.
Usa l’intelligenza per trovare la soluzione.
Usa la parola e la ragione per persuadere gli altri a collaborare.
Trova motivi e argomenti a sostegno della tua idea. 
Non aspettare che le cose si risolvano da sole.
Dai una direzione alla tua vita.
Sii tu a decidere di cambiare la tua vita, e agisci di conseguenza.
Agisci.
Trasforma i sogni in realtà con l’azione sia fisica che mentale. Coltiva il tuo intelletto. Usa la Volontà.
Organizza la tua vita e il tuo ambiente, sia mentale che fisico.
Anche se è Venerdì, la carta del mago è ALZA IL CULO.
Fai quello che già sai che devi fare (anche se è lo stare fermo il tuo fare, agisci, fermati).

ar02   N.2  LA PAPESSA

Questa carta rappresenta la forza dell’intuizione e della conoscenza occulta.
Il suo potere deriva dalla luna e dall’acqua, la sua saggezza le permette di vedere le cose nascoste e prevedere il futuro.
La Sacerdotessa non agisce a livello materiale, ma al livello più profondo della psiche.
È calma e distaccata, sa aspettare il tempo giusto per agire, la sua purezza interiore le permette di non essere contaminata dalle emozioni negative.
Distaccati dagli eventi della tua vita e osservali.
Chiediti quali misteri ci sono dietro la situazione attuale.
Nascondi i tuoi segreti alla vista degli altri.
Resta in solitudine.
Coltiva la tua persona lontano dalla folla.
Studia le arti occulte. Segui la tua intuizione. Guarda oltre le apparenze.
Osserva il tuo inconscio studiando i tuoi sogni.
Abbi pazienza. Agisci interiormente, più che all’esterno. Purifica il tuo corpo, le tue emozioni, i tuoi pensieri. Studia.
Se stai preparando un esame, un corso, è un ottimo momento per te,più stai dentro e meglio capirai.
Tutti i cambiamenti che stai affrontando o che vorrai affrontare, oggi, se riesci a sentire il loro “peso” interiore, se riesci a visualizzare la radice, l’essenza della questione, stai connesso, scalda quella visione, massaggiala, falla rilassare ed espandere come farebbe dell’impasto per fare il pane messo su un tavolo…si espande, piano piano, si allarga e lievita.
Insomma, oggi non è tanto l’agire fuori quanto l’osservare dentro , agire dentro. Espandere la visione.

ar03 N3  L’IMPERATRICE

Una delle carte che preferisco, sia come numero, sia come significato. Essendo maschio trovo in questa carta moltissime qualità che vorrei riconoscere in una donna. Ma andiamo a “spogliare” l’immagine.
Questo Arcano Maggiore simboleggia la forza creativa della natura. È una donna forte, calda, consapevole del suo potere, capace di portare energia e guarigione.
Come madre, lei dona la vita e la protegge.
Come Dea dell’Amore, è un’amante calda e appassionata.
Ogni tipo di progetto creativo verrà stimolato e protetto dalla sua energia.
E’ abbondanza, e solidità, sensualità pronta ad aprirsi,ma ben solida per non essere imbrogliata.
Detiene il potere femminile, quello creativo, quello che non conosce la parola “sfruttata” perchè lei condivide. Voglio esagerare stamattina.
Come quando una donna si sente sfruttata in una fellazio, assurda condizione.. Ha tutto il potere, ha il comando, è unica parte attiva, padrona di un universo maschile e il pensiero malato è “mi sfrutta..”, ok, l’imperatrice è consapevole di tutto questo. E’ parte attiva in un processo evolutivo. é un ponte trà materia (animale e cognitiva) e spirituale (gaia, angeli e tutti i santini che ci volete mettere).
.
Sii creativo.
Espandi le tue possibilità invece di limitarle.
Fai di più, non di meno.
Crea qualcosa per te e per gli altri.
Trova molte nuove opzioni per risolvere un problema.
Porta bellezza nella tua vita.
Rendi belli il tuo ambiente e la tua persona.
Crea, espandi, aumenta, allarga, produci: nuove idee, opzioni, possibilità, attività, nuovi modi di affrontare le cose.
Fai le cose con amore.
Porta a frutto ciò che hai iniziato.
Prenditi cura di qualcuno.
Coltiva i tuoi sogni, dagli acqua e nutrimento affinché possano crescere.
Unisciti ad altri.

 

ar04  N4  L’IMPERATORE

Questa carta rappresenta un uomo di potere.
A differenza del PAPA, il cui potere è spirituale, il suo potere è terreno, si estende al mondo materiale, alle persone e alle cose.
Egli ha maturato una grande esperienza e dominio di sé: è un leader, la sua influenza sugli altri è grande, la sua forza interiore immensa. Si potrebbe definire un guru, un trainatore di folle.
Nel caso non foste dei guru, è riferito al leader di voi stessi, VOI.
Prendi il comando.
Sviluppa l’autodisciplina.
Sii una guida per gli altri.
Usa la forza di volontà.
Diffida delle idee bizzarre.
Usa i metodi tradizionali e consolidati per risolvere un problema.
Sii forte.
Rendi stabile ciò che non lo è.
Rafforza, stabilizza, consolida.
Progetta le azioni e portale avanti in maniera organizzata e metodica.
Prenditi la responsabilità.
Consiglia chi si rivolge a te.
Sii un punto fermo.
Agisci con sicurezza.
Abbi fiducia nelle tue capacità.
Elabora una strategia. di base, come comun denominatore, Credi in te stesso.

 

 

ar05 N.5   IL PAPA

Questo Arcano rappresenta il potere spirituale nel suo aspetto non esoterico, la forza della tradizione e dell’ortodossia.

Rappresenta una persona con funzione di guida o di insegnante che detiene una conoscenza che si è andata formando nel tempo. La sua funzione non è quella di creare, ma piuttosto quella di trasmettere, spiegare, illuminare.

Chiedi consiglio a una persona saggia e spirituale.
Agisci in linea con i principi morali più elevati.
Consiglia chi si rivolge a te trasmettendogli la tua saggezza.
Fatti guidare dal tuo senso morale.
Lascia perdere tutto ciò che può essere considerato scorretto da un punto di vista etico.
Circondati di persone che hanno i tuoi stessi valori.
Diffida delle persone che cercano solo i beni materiali.
Segui i tuoi valori più alti.
Agisci in maniera metodica ed organizzata.
Trova consiglio nei testi religiosi e nelle tradizioni spirituali.
Ascolta chi è più saggio di te.

Non è il momento per essere anticonformisti o ribelli.
Agisci insieme a persone che condividono le tue idee, piuttosto che da solo.
Rispetta l’autorità. In una situazione di gruppo bisogna chiarire il ruolo e la posizione di ogni membro, e va rispettata la gerarchia.
Direi che per oggi ,possiamo anche finire qui, sicuramente chi necessita di questa carta, starà già risuonando, con il papa non si scherza!!
Vi voglio bene.

 

 

ar06 N.6 GLI AMANTI

Questa carta ci ricorda la forza del potere dell’Amore, che sia verso un’altra persona, un’idea o un qualsiasi obiettivo che ci appassiona.
Di fronte al vero amore dobbiamo essere nudi, cioè sinceri e autentici, pronti a donarci interamente. In questo modo questa inesauribile energia ci spingerà verso l’alto, verso l’Angelo della figura, ed emergerà la parte migliore di noi.
Al tempo stesso, la decisione di abbandonarci all’amore richiede sempre una scelta da parte nostra, la scelta di non cedere alla paura ma seguire ciò che il nostro cuore realmente desidera. L’insegnamento principale di questo Arcano è dunque che solo attraverso una scelta coraggiosa giunge la possibilità dell’Unione.
Fatti guidare dall’Amore.
Ascolta quello che il tuo cuore ti dice.
Ci deve essere passione ed entusiasmo in quello che fai.
Porta Amore nel lavoro e nei rapporti con gli altri.
Decidi in base a ciò che ami fare, e non a quello che dovresti fare. Stai con qualcuno solo per amore.
Tra l’amore e il dovere, scegli l’amore.
Agisci in unione con altri, piuttosto che da solo.
Segui il Sentiero del Cuore.
Fai ciò che ti entusiasma.
Segui la tua vocazione.
Stai con persone con cui c’è affinità a tutti i livelli.
Metti insieme le cose e le persone, creando una sintesi che rappresenti il meglio di ciascuna di esse.
Elimina dalla tua vita quello che stai facendo con scarsa convinzione. Lasciati andare alla passione.

Insomma il messaggio è chiaro. UNIONE,CONDIVISIONE, PASSIONE sono le parole chiave. Ma tutto questo anche se ti stanno frullando le palle intensamente. Non è che parlare d’Amore siamo tutti “TITITTIITI,,PUCCI PUCCI E CUORICINI” e quando siamo incazzati siamo dei mostri. Abbiamo altre porte di comunicazione aperte, abbiamo un altro mondo in condivisione (se condividiamo lo scazzo, non la lagna).. quindi, Ieri parlavamo di forte cambiamento, oggi di condivisione e amore “nudo”. La settimana inizia bene!
Bisogna  stare con cuore, corpo, angeli, ammmore, ma con piedi ben radicati. La materia è la prima cosa da risolvere!

 

IL CARRO  N.7 IL CARRO

Questo Arcano rappresenta la Vittoria che si può ottenere grazie all’autodisciplina, allo sforzo sostenuto, all’impegno costante e all’azione energica.
È il tempo per agire con rapidità e decisione.
Questa carta ti insegna a perseguire i tuoi obiettivi con determinazione e piena fiducia in te stesso.
Il viaggio che il Carro compie rappresenta il percorso da un punto A (la tua condizione attuale, dove sei adesso) a un punto B (il tuo obiettivo). Questo è il tempo di iniziare il viaggio e realizzare i tuoi sogni.
Concentra la tua energia su una cosa alla volta.
Focalizzati su un obiettivo con tutto il tuo essere e raggiungilo. Coltiva l’autodisciplina e l’autocontrollo.
Evita le distrazioni.
Tieni lo sguardo fisso sull’obiettivo.
Credi in te stesso e nelle tue capacità. Prendi in mano la tua vita. Non aspettare che le cose cambino, ma sii tu a cambiarle.
Agisci nel mondo esterno, non solo dentro di te.
Mettiti in movimento. Viaggia. Lasciati alle spalle tutto ciò che non serve per arrivare alla meta. Prenditi ciò che ti appartiene. Non ti fare intimidire. Sii pronto ad abbandonare le tue convinzioni e le tue sicurezze attuali. L’importante non è quello che lasci dietro di te, ma dove vuoi arrivare.
Insomma, nemmeno di domenica si può stare tranquilli..🙂 Diciamo che La terrei come promemoria per domani ( oggi relax please!!).

 

La forza N.8 LA FORZA

Questo Arcano rappresenta due tipi di forza: quella bruta rappresentata dal Leone, e quella spirituale, simboleggiata dalla fanciulla.

La forza spirituale riesce a domare quella materiale, dimostrando così di essere la più potente.
La Forza insegna a dominare la nostra natura ‘animalesca’ attraverso l’autocontrollo, la pazienza, la dolcezza. Questa non è una forza aggressiva, che attacca ciò che si trova all’esterno, ma è piuttosto la forza d’animo che permette all’individuo di resistere alle tentazioni e domare i propri demoni interiori.
Vogliamo mettere anche la parola CUORE?
La pare razionale della forza”buona” è ben descritta, su quella “profonda” vorrei metterci un paio di punti.
Forza del cuore, capacità di affidarsi a ciò che deve essere(non vedete la forza in questo? quando resisti,stai agendo la stessa forza di cuore, ma filtrata dall’ego che ha una paura fottuta e non ti fa mollare la presa..)
Sii forte. Affronta con energia le sfide che ti si parano innanzi. Non cedere. Non ti arrendere. Coltiva la forza interiore.
Sii paziente.
Resisti.
Continua ad agire correttamente anche se a volte è difficile farlo.
Ricorda che la forza spirituale vince sulla forza bruta.
Affronta l’aggressività altrui con la forza del cuore e dello spirito.
Per essere forte non devi perdere il controllo.
Usa le armi a tua disposizione con prudenza e saggezza.
Metti a freno le parti di te che vorrebbero vendetta.
Trasforma la paura e l’aggressività che sono dentro di te.
Resta centrato.
Non permettere che eventi esterni possano influenzare in negativo il tuo stato d’animo.
La forza che ti permetterà di ottenere la vittoria è la forza della ragione ,del cuore.

l'eremita N.9 L’EREMITA

 
Questa carta raffigura una persona anziana che ha raggiunto la saggezza attraverso lo studio e la riflessione.
Lui non ha desiderio di beni materiali, la sua vita è semplice e solitaria.
Si muove lentamente e con prudenza, o addirittura non si muove affatto.
Dal punto di vista materiale è povero, mentre sotto il profilo spirituale ha accumulato nel tempo una enorme ricchezza, e questo lo rende un faro e una guida per chi è pronto ad ascoltarlo.
Questa è una interpretazione, c’è un altra lettura che può essere fatta.
l’eremita ha accumulato consapevolezza, ma in questo momento è perso tra le mille considerazioni che gli frullano in testa.
Ha dalla sua parte la conoscenza che, identificata della lanterna, gli da una traccia del percorso.
 
Agisci con grande prudenza.
Abbi pazienza.
Procedi lentamente.
Aspetta.
Studia la situazione e rifletti prima di agire.
Resta da solo e trova dentro di te la forza e la serenità. Raccogli le energie.
Diffondi luce agli altri.
Cerca consiglio da una persona saggia.
Isolati per un periodo e ritrova te stesso.
Non è il momento per stare in mezzo agli altri.
Guarda le cose dall’alto di una prospettiva superiore.
Fai da solo.
Difendi i tuoi segreti.
Usa la discrezione.
Parla poco. Medita.
Evita la compagnia di persone sciocche, volgari o aggressive.
Sii umile. Sii felice con poco.
Volgi lo sguardo all’interno del tuo essere.

la ruota della fortuna N.10 LA RUOTA DELLA FORTUNA

Questo Arcano rappresenta il Destino, i fattori imponderabili che operano sulla nostra vita e che sono al di là del nostro controllo. Poiché la natura della ruota è quella di girare, essa simboleggia il perpetuo alternarsi dei cicli di vita. Ci sono forze spirituali all’opera dietro il tessuto della realtà, forze che si manifestano nei momenti cruciali della nostra esistenza.

La lezione della ruota è quella di accettare il perenne cambiamento e avere fiducia nel Disegno Cosmico di cui la nostra vita è un frammento.

Apriti al cambiamento. Cogli l’attimo.
Prendi l’occasione che ti si presenta. L’universo ti sostiene. Hai la possibilità di realizzare i tuoi sogni.
Questo è il momento di agire con coraggio, perché sei sostenuto da forze invisibili.
Il tuo destino si sta compiendo: accettalo.
La situazione che stai vivendo ora fa parte di un ampio disegno.

La ruota sta girando.
Non ti aggrappare al passato, ma preparati a cambiare.
La fortuna è dalla tua parte, rischia. Rivoluziona le cose.
Punta in alto.
Non ti accontentare, ma segui il Sentiero che dentro di te sai che devi e vuoi percorrere.
Per quanto buona o cattiva una situazione possa essere, stai pur certo che cambierà.
Quindi, dopo questa lunga descrizione, andate, crescete e moltiplicatevi, smettetela di rompere con le lagne e buttate in tavola le vostre carte, se non giocate, non vincete.
Buona giornata

LA GIUSTIZIA N.11 LA GIUSTIZIA

 

Se questa carta ti ha colpito sappi che parla di
“sperimentare le conseguenze delle proprie azioni”. Un po’ una carta legata al karma.
È arrivato il momento di vedere bene ciò che hai seminato ieri.
Se non sei soddisfatto di ciò che ti sta arrivando, non preoccuparti, oggi è ieri di domani😊😊 (questa è bella..)

Fai oggi ciò che domani guarderai come “buona semina”.

 

L'APPESO N. 12 L’APPESO

Un uomo si è sottoposto volontariamente a un processo di iniziazione da cui emergerà trasformato.
Attraverso il sacrificio di sé e il dolore emergerà un nuovo individuo. In questo momento il suo corpo è immobilizzato, e deve accettare tutto ciò che l’universo gli porta: freddo, pioggia, sofferenza.
Attraverso l’accettazione egli giungerà a un rinnovamento totale del proprio essere.
Anche se non può agire all’esterno per il momento, il suo spirito è libero di lavorare all’interno, su di sé, nel profondo della sua anima.

Guardati dentro e rinnovati.
Capovolgi il tuo modo di vedere le cose.
Sii pronto a modificare anche radicalmente le tue idee e convinzioni.
Sacrifica qualcosa per ottenere qualcos’altro.
Rinuncia a ciò che è superfluo e concentrati sull’essenziale.
Non è il tempo di espandere, ma di limitare.
Questo non è il momento giusto per agire nel mondo.
Devi invece agire al tuo interno, cambiando te stesso.
Fuori di te, aspetta. Dentro di te, agisci.
Questo non è il periodo propizio per intraprendere un progetto, ma è il periodo giusto per prepararsi ad esso.
Non cercare di cambiare il mondo. Cambia piuttosto la tua prospettiva sul mondo. Vedi le cose da un altro punto di vista invece di cercare di cambiarle.
Pensa in maniera originale e diversa da tutti gli altri. Fai il contrario di quello che hai fatto finora. Chiediti cosa c’è al di là delle apparenze.
Insomma, come si vede dalla foto (appeso con Chianti del 91),
Se stai dentro a maturare quello che ha, probabile che verrai fuori molto meglio perchè l’elaborazione alchemica che siamo in grado di operare, se ben eseguita, crea dei prodotti meravigliosi.
ATTENZIONE che se le elaborazioni interiori sono “brutte”, uscirà dell’ottimo aceto, quindi poche pippe e molto amore verso di se.

 

 

LA MORTE N.13 LA MORTE

Ci siamo, prima o poi doveva uscire anche questa.
LA MORTE N.13, non che sia una brutta carta, ma è faticosa, non puoi più raccontartela, davvero, nel profondo..
Questo Arcano indica la fine di qualcosa.
Questo non è il momento per costruire, ma per distruggere (che poi è sempre costruire,ma non su cose vecchie,non funzionanti).
Che lo si voglia o no, deve avvenire un cambiamento, e questo cambiamento verrà innescato dalla possente energia distruttiva dell’Arcano n. 13.
Bisogna essere pronti a lasciare andare tutto ciò che è inutile, superfluo, non essenziale.
Bisogna accettare l’inevitabile trasformazione, ripulirsi delle scorie del passato e confidare nella eventuale rinascita.
Dai un taglio netto.
Elimina tutto ciò che è negativo, che ti blocca, che non ti fa essere sereno
Fai terra bruciata dietro di te.
Distruggi il vecchio.
Concludi i rapporti di amore, amicizia e lavoro che non hanno più motivo di esistere… (ha ha ha ha, si, nemmeno con le bastonate..una popolazione di dipendenti)
Liberati dai pesi morti.
Fai pulizia.
Lascia andare il passato.
Accetta il cambiamento.
Abbi fiducia nella rinascita.
Purifica il tuo essere.
Preparati a ricominciare tutto da capo.
Ricordati che ogni fine è un nuovo inizio.
Passa in rassegna la tua casa e getta via tutto ciò che è vecchio e non serve più: vestiti, giornali, carte, oggetti vari, ecc.

 

LA TEMPERANZAN. 14 LA TEMPERANZA

protezione e purificazione, equilibrio e armonia. Le sue virtù sono la moderazione e la prudenza.

A quanto pare lassù hanno sentito il mio sclero di ieri..🙂

Questa carta ci insegna che a volte il giusto approccio non è la forza, ma la dolcezza. Il travaso del liquido da una coppa all’altra simboleggia l’opportunità di riconciliare le energie che sono in opposizione.
Agisci con moderazione. Procedi con calma. Evita gli estremi. Porta pazienza. Usa la dolcezza per convincere gli altri. Non devi aggredire il problema: usa invece un approccio gentile. Unisci invece di dividere.

 

 

 

IL DIAVOLO N.15 IL DIAVOLO

Il Diavolo simboleggia tutte le catene che ci rendono prigionieri e ci privano della nostra libertà.

Lui è il “nemico”, che si manifesta nella nostra vita sotto forma di ostacoli o problemi. Più spesso, tuttavia, il “Nemico” è dentro di noi, alimenta la paura e cerca di sottomettere il nostro coraggio. Ci rende schiavi e dipendenti: da sostanze, persone, pensieri negativi. Le possibilità di fuga dalla prigione in cui ci troviamo esistono, se si riesce a mantenere la fiducia in sé stessi.
Addentrati nel tuo lato oscuro. ACCETTA ogni parte di te, anche quelle che avevi negato o represso.
Vivi la sessualità. Esplora la tua parte istintuale.
Esamina ciò che ti dà dipendenza.
Comprendi la natura della prigione in cui ti trovi se vuoi uscirne.
Se riesci a vedere che cosa ti rende schiavo allora potrai iniziare a liberarti.
Farmaci, droghe, cibo, alcol, sesso, scommesse, giochi di azzardo: tutto ciò che porta piacere e sollievo può anche imprigionare.
Nei rapporti, chiediti se sei dipendente da una persona, o se al contrario eserciti il tuo potere su di lei e la sottometti.
Osserva come questo porta sofferenza a entrambi.
Sei forse tu il diavolo? Forse abusi della tua posizione. Oppure domini e controlli gli altri invece di dominare te stesso. Oppure porti illusioni e nascondi la verità.
Riconosci il tuo lato demoniaco se vuoi riuscire a trascenderlo..
Direi che stamattina ce ne per tutti, sfruttatori e sfruttati, dipendenti e fuggiaschi, vittime o carnefici abbiamo sempre il nostro lato oscuro che ci viene a trovare, se gli offriamo della frutta fresca sarà più gradevole farci 2 chiacchiere.

 

LA TORRE N.16 LA TORRE

La Torre rappresenta il cambiamento improvviso, la distruzione imprevista e repentina dello stile di vita a cui si era abituati.
Le difese crollano, ciò che sembrava solido e sicuro si rivela fragile.
Bisogna trovare un altro luogo in cui abitare, un’altra vita da condurre.
È necessario vedere il lato positivo della situazione: ciò che viene distrutto lascia spazio a qualcosa di nuovo.
La prova maggiore sarà quella di accettare il cambiamento senza esserne travolti, io aggiungerei coinvolti, identificati.
Distruggi ciò che non ha fondamenta solide.
Rompi col passato.
Devi agire velocemente e in maniera traumatica se necessario. Usa lo shock come arma.
Fai crollare i castelli di carte.
Il modo per affrontare la situazione è attraverso una rottura improvvisa.
Proclama la verità anche se è scomoda.
Dì a tutti che il re è nudo.
Mettiti di fronte  alla realtà invece di sfuggirla.
Se la torre in cui ti trovi sta crollando, non restarci.
Lasciala finché sei in tempo.
Abbandona il vecchio e preparati a ricostruire.
Accetta il cambiamento.
Preparati a una nuova vita.
Se cerchi di aggrapparti al passato ne resterai ucciso.
In soldoni. Oggi hai la possibilità (come ieri,ma oggi te lo ricordo e ti supporto io), di dire fuori quel NO , quella parola che spesso non hai detto per responsabilità troppo grosse, fatica, paura.. insomma, ma non ti sei rotto le palle di ripetere sempre la stessa storia?
Il castello è alla fine, volente o nolente, è finita, o alzi il culo te o vedrai come te lo faranno alzare… a calci!
Rilassati, prendi un caffè e scegli. O scappi senza pagare o paghi, prendi le tue carte e parti con nuove avventure..
(Nicola di bari cantava “il cuore è uno zingaro”..:) )
Auguri e godetevela, domani forse non potrai o forse non ne avrai più voglia

LA STELLA N. 17 LA STELLA

La Stella guida e illumina la via. La sua influenza è benefica e ispirante.
È il tempo per visualizzare, sognare, avere grandi visioni.
Come il cosmo sopra di noi è sconfinato, così il nostro pensiero deve volare libero e non avere limiti.
Le nostre azioni devono essere pure e ispirate da alti ideali.
La connessione con la stella è essenziale per capire il senso delle guide, dell’ispirazione , del vedere oggettivamente le cose come stanno.
Osservare il mondo da una stella rende la tua serie di menate una incredibile cazzata. Pensa di essere una formica e io ti sto guardando..come vedrò le tue menate? (anche questo fastidioso senso di manipolazione che hai provato..:) ).
Sentiti La stella e libera la tua ispirazione
L’acqua presente nella figura suggerisce l’idea della purificazione e del rinnovamento.
Ci si può rilassare sereni, certi che l’Universo è dalla nostra parte: le stelle ci proteggono e ci aiutano.
Rilassati, tutto sta andando bene.
Lascia andare le paure e le preoccupazioni.
Prendi un respiro profondo e agisci con calma.
Se devi decidere qualcosa, scegli l’opzione che ti porta la massima serenità.
Evita di scegliere una strada che ti mette ansia.
Punta a realizzare il tuo Ideale, non ti accontentare.
Coltiva la tua Visione. Segui i tuoi sogni. Vivi in armonia con i tuoi valori più elevati.
Realizza la tua vocazione.
Sii generoso.
Dedicati alla cura del corpo e dell’anima. Purificati. Intraprendi un percorso di guarigione.
Vivi con semplicità.

LA LUNA N 18 LA LUNA

La Luna è il sogno, la magia e l’illusione; è l’immaginazione, la poesia, la notte. Alla luce della luna non si vede chiaramente, le cose appaiono diverse da come sono di giorno, più affascinanti e al tempo stesso più inquietanti.

Considera il lato nascosto delle cose. Chiediti cosa non conosci della situazione attuale e cerca di scoprirlo. Non agire, ma preparati all’azione o scegli una via indiretta per perseguire il tuo obiettivo. Non è il momento giusto per uno scontro frontale. Usa l’astuzia.

Le armi da usare sono il fascino e la seduzione. Usa la tua capacità di suscitare emozioni negli altri. Lascia perdere la razionalità: l’inconscio è molto più potente. Segui l’intuizione.

Sii misterioso. Non svelare i tuoi piani. Coltiva i tuoi sogni nell’ombra, per il momento. Non essere un facile bersaglio, spostati dalla vista altrui.

Resta fluido. Evita di prendere grosse decisioni e tieni aperte le tue opzioni.
Curioso che esca la luna proprio dopo la superluna.. che abbia Dato una grande spinta?
A voi l’esperienza!

 

 

IL SOLE  N. 19 IL SOLE

Il Sole splende alto nel cielo, indicando Vittoria e successo. I suoi raggi irradiano luce e calore e portano guarigione e armonia. Questo è un simbolo di grande energia positiva all’opera.

Bisogna agire nel mondo, essere estroversi e propositivi, fare tutto alla luce del sole ed essere pronti a raccogliere fama, onori e consensi.
Sii solare: chiaro, luminoso, caldo, radiante. Agisci alla luce del Sole. Evita le situazioni ambigue. Esci allo scoperto. Preferisci la via diretta piuttosto che quella indiretta.

Sii semplice e chiaro nell’esprimerti. Esponi le tue ragioni e le tue richieste con vigore e semplicità. Non ti fare intimidire.

Credi nelle tue capacità: il successo è alla tua portata. Condividi con gli altri i tuoi progetti e idee. Sii prima leader di te stesso, e poi degli altri.

Sii fiero di ciò che sei. Abbi fiducia nelle tue possibilità. Coltiva l’autostima. Agisci con sicurezza, certo della vittoria.
La giornata ha un sapore diverso iniziando con questa carta.
Come sempre, chi si ritrova a risuonare con lei, probabilmente ha qualcosa da fare in tal proposito..

 

 

IL GIUDIZIO N.20 IL GIUDIZIO

Questo Arcano ci chiama a una nuova vita. Non è mai troppo tardi per ricominciare, non è mai troppo tardi per rinascere. Si può uscire dalla routine e dai vecchi schemi negativi.

Giudicando sé stessi si può imparare dai propri errori, lasciare alle spalle il passato e gettare le basi per una nuova esistenza ricca di significato.
Bisogna rispondere alla chiamata, seguire la propria vocazione, rimettersi sul giusto sentiero di vita.
Fai un bilancio della tua vita e decidi cosa deve essere cambiato: non è mai troppo tardi per rinascere.
Questo è il tempo per mettere in atto la tua vocazione. Cosa vuoi veramente? Esci dalla tomba e comincia una nuova vita.
Abbandona ciò che ti limita.
Hai la possibilità di lasciarti alle spalle negatività e problemi se solo decidi di farlo.
Rischia, se necessario, ma non fare compromessi.
Punta a realizzare il massimo.
Impara dai tuoi errori e ricomincia da capo.
Aggiustare le cose o cercare di rattopparle non porterà a niente. Questo è il momento per un vero cambiamento.
Domandati, e velocemente, “se voglio cambiare qualcosa nella mia vita, cosa faccio per cambiare? LO VOGLIO VERAMENTE?”
Se vuoi mantenere le tue abitudini, vuoi cambiare, vuoi che tutto si sistemi, che tutto giri perfettamente, ma senza cambiare molto, sai è cosi confortevole questo posto…..
Beh, NON FUNZIONA!
Qui ci sta 1 persona alla volta. ed è già al 100% della sua attività. Se vuoi mettere del nuovo, devi levare del vecchio.
Alza il culo e vai a prendere ciò che vuoi.

 

il mondo N.21  IL MONDO

Mondo rappresenta il compimento, la realizzazione, la conclusione positiva di un ciclo di esistenza o di un progetto.
È il momento di celebrare e danzare, assaporando pienamente il qui e ora.
Questo Arcano rappresenta l’infinita bellezza della vita, che è pura gioia. Bisogna festeggiare e condividere con tutti gli esseri senzienti i doni che l’universo, infinitamente prospero e abbondante, ci ha regalato.
Tutte le infinite possibilità sono a vostra disposizione (questo sempre, ma oggi ve lo dico anche io.. 🙂 )
Gioisci! Celebra i tuoi successi!
Sii grato per ciò che hai e ciò che sei riuscito a ottenere.
Apprezza e assapora le gioie della vita.
Apriti al mondo.
Coltiva nuovi rapporti, stringi amicizie, viaggia.
Fai quello che hai sempre rimandato, per paura o pigrizia.
Vivi pienamente!
Danza attraverso la vita. L
a positività e la gioia sono le chiavi per risolvere i problemi.
Espanditi. Fai cose nuove.
Questo non è il tempo per analizzare, giudicare, aspettare. Questo è il tempo di buttarsi e fare piena esperienza di tutto ciò che il mondo ti offre.
Vivi intensamente
Insomma, datevi da fare chi doveva elaborare ora metta a frutto, chi è a frutto, si faccia macedonia, si mischi nella folla folle e sperimenti la nuova forma.
Fermati un istante, parla piano,come non hai fatto mai (Ramazzotti)
Espandi i tuoi polmoni a pieno, fai un cazzo di sorriso a sta folle esperienza nella materia, non sei la chiave dei problemi del mondo o il giudice con la giustizia e verità in mano.
Sei l’universo intero, sei mille galassie, credici! Sei quello che VUOI essere, non quello che “ma io sono questo,sono fatto cosi..” si, sei proprio fatto, ma fatto bene, se credi di essere fatto cosi, presentami il tuo pusher!!
Oggi voglio sentire la gente gridare di gioia, di goduria, di commozione IL MONDO SIETE VOI, siatelo!

 

TORNA ALLA HOME

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *